rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Porto / Redazione

Santa Maria Capua Vetere, falso allarme bomba al tribunale

Disposta l'immediata evacuazione della struttura per consentire a polizia e carabinieri di ispezionare l'intero edificio. L'attività è ripresa regolarmente un'ora dopo

Una telefonata anonima ai carabinieri, e un'allarme bomba ha sospeso per circa un'ora le attività nel tribunale di S. Maria Capua Vetere.

Il presidente del tribunale, Andrea Della Selva, ha disposto dunque l'immediata evacuazione della struttura per consentire a polizia e carabinieri di ispezionare l'intero edificio.

Da quanto si è poi appreso, si è trattato di un falso allarme. L'attività nel tribunale è così ripresa regolarmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Maria Capua Vetere, falso allarme bomba al tribunale

NapoliToday è in caricamento