Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Mercato / Piazza Giuseppe Garibaldi

Linea 1, allarme bomba nella stazione Garibaldi per un pacco sospetto

Sul posto è intervenuto personale dei carabinieri del Gruppo Cinofili Antiesplosivi e del Nucleo Artificieri. L'allarme è successivamente rientrato

Foto Giuseppe Alviti

Un allarme bomba è scattato a Napoli in piazza Garibaldi intorno alle 16,15 di oggi.
Gli agenti del compartimento di Polizia Ferroviaria per la Campania in servizio di pattuglia all’interno dello scalo ferroviario partenopeo, assieme alle guardie giurate della Security Service, avevano notato un bagaglio abbandonato sotto un pilastro, questo all'interno dei bagni della linea 1 al centro galleria della Stazione di Napoli Centrale.

Allertato immediatamente il Centro Operativo Compartimentale, è scattato l’allarme bomba ed è stato attivato il protocollo di rito. Sul posto è intervenuto personale dei carabinieri del Gruppo Cinofili Antiesplosivi e del Nucleo Artificieri, mentre nel frattempo è stata messa in sicurezza l’area con la collaborazione delle guardie Particolari giurate.

Si è scoperto essere un falso allarme. Il Presidente nazionale Associazione guardie Particolari giurate, Giuseppe Alviti, ha "elogiato gli uomini della vigilanza privata Security Service dimostrando ancora una volta quanto sia importante l'ausilio di polizia sussidiaria e complementare garantita dalle guardie giurate".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linea 1, allarme bomba nella stazione Garibaldi per un pacco sospetto

NapoliToday è in caricamento