Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Melito di napoli / Via Roma

Bomba in banca, arrivano gli artificieri: il pacco era inoffensivo

L'allarme, scattato alle 9.45 in seguito ad una segnalazione anonima, si è rivelato falso. Nel frattemo l'area di via Roma a Melito era stata transennata dai carabinieri e la strada chiusa al traffico

Si è rivelato un falso allarme quello della presunta bomba in una banca di Melito, su via Roma. Momenti concitati erano scattati stamane alle 9.45, quando nella filiale della Banca Popolare di Novara era stato scoperto un pacco sospetto nei bagni.

Gli artificieri si sono immediatamente recati sul posto: nel corso del loro intervento la strada era stata chiusa al traffico e l'area circostante transennata dai carabinieri.

Al termine delle operazioni sul pacco sospetto gli artificieri hanno definitivamente stabilito fosse del tutto inoffensivo. La vicenda ha però un risvolto tinto di giallo: pare che l'allarme sia partito in seguito ad una segnalazione anonima, evidentemente fatta da qualcuno che sapeva della presenza del pacco.

L'allarme bomba: artificieri su via Roma a Melito

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba in banca, arrivano gli artificieri: il pacco era inoffensivo
NapoliToday è in caricamento