menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Giorgio, 15 enne muore in classe per arresto cardiaco

Alexei, un ragazzino di 15 anni di nazionalità bielorussa è morto in una classe della scuola media statale 'Marconi' a San Giorgio a Cremano per un arresto cardio respiratorio. Il tredicenne era cardiopatico grave e già era stato sottoposto in passato a un delicato intervento al cuore

Durante l'ora di matematica nella scuola media statale Marconi di San Giorgio a Cremano, Alexei, un ragazzino di 13 anni è morto per un arresto cardio respiratorio.

Il tredicenne, di nazionalità bielorussa, era cardiopatico grave e già era stato sottoposto in passato a un delicato intervento al cuore.

Ieri, verso le 12 è stato colpito da malore si è accasciato improvvisamente con la testa sul banco nella III L tra lo sgomento dei colleghi e dell'insegnante. Immediato l'allarme dei docenti alla centrale della polizia municipale che dista pochi metri dall'istituto. Sul posto è giunta anche una ambulanza del 118 ma i tentativi di rianimare il ragazzino sono stati vani.

La salma è stata portata a casa in via Pittore 164 a San Giorgio a Cremano nell'appartamento che il 13enne divideva con la madre. Un biglietto di lutto è stato affisso al cancello d'entrata. Il 13enne risultava iscritto da settembre di quest'anno alla scuola media 'Marconi' in via Salvator Rosa e frequentava regolarmente le lezioni.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento