Continua la mobilitazione per salvare Alex: due appuntamenti a Capri

Si cerca un donatore di midollo per il piccolo affetto da una malattia genetica rara

Alessandro e i suoi genitori

Anche l'isola di Capri partecipa alla catena di solidarietà per il piccolo Alex, il bimbo affetto da una malattia rara per salvare il quale si cerca un donatore di midollo.

Domenica 11 novembre dalle ore 9.30, al Palazzo del Municipio di Capri, o ad Anacapri, in Piazza Edwin Cerio, dalle 14.30, sarà possibile aderire alla campagna di sensibilizzazione attivata dai genitori di Alessandro in collaborazione con ADMO ( Associazione Donatori Midollo Osseo): iscrivendosi al Registro Italiano Donatori Midollo Osseo ed effettuando un semplice prelievo salivare sarà possibile partecipare ai test per verificare se si è dei donatori compatibili con il piccolo di 18 mesi.

Occorre avere tra i 18 e i 35 anni, pesare almeno 50 kg e godere di buona salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda del piccolo, di madre napoletana ma residente a Londra, ha mobilitato diverse città italiane tra cui il capoluogo partenopeo. Per salvarlo è corsa contro il tempo: il limite massimo per trovare un donatore è fissato intorno alla fine del mese di novembre.

I genitori del bimbo: "Bisogna continuare a cercare"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento