Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Avvocata / Calata Trinità Maggiore

Calata Trinità Maggiore, ancora alcol venduto a ragazzine minorenni

L'intervento della municipale

Le hanno trovate gli agenti della municipale in Calata Trinità Maggiore: un gruppo di cinque ragazzine, tre delle quali stavano consumando bevande alcoliche in strada. Dalla verifica effettuata sul posto è emerso che le minori avevano appena 15 anni.

È l'ennesimo episodio di vendita senza scrupoli di bevande alcoliche a minorenni, emerso ieri sera durante i controlli per la movida svolti dalla polizia locale di Napoli con gli agenti del reparto Tutela emergenza sociale e minori.

Le forze dell'ordine sono riuscite a risalire al titolare del locale che ha venduto le bevande, il quale sarà denunciato all'autorità giudiziaria in base all'articolo 689 del codice penale e deferito alla locale questura per eventuali provvedimenti di sospensione dell'attività.

Contestualmente, le ragazzine sono state riaffidate ai genitori che hanno espresso apprezzamento per l'intervento di tutela della municipale.

Si tratta dell'ennesimo episodio del genere riscontrato dalle forze dell'ordine lungo la strada del centro cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calata Trinità Maggiore, ancora alcol venduto a ragazzine minorenni
NapoliToday è in caricamento