Distrutto per la terza volta l'albero in Galleria Umberto. Borrelli: "Lo rialzeremo"

Era stato soprannominato "albero dei desideri": ieri mattina era stato rialzato da alcuni volontari, stanotte l'ennesimo dispetto. Qualcuno chiede cancelli per limitare l'afflusso notturno

(foto facebook / Francesco Emilio Borrelli)

Come prevedibile, l'ormai tristemente noto "albero dei desideri" in Galleria Umberto I, fortemente voluto da Verdi e dal Gambrinus, è stato deturpato per la terza volta. Ieri mattina era stato rialzato da alcuni volontari, stamattina il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli pubblica l'amara fotografia che vi proponiamo. "Lo rialzeremo", spiega Borrelli commentando la fotografia, in quello che sembra ormai essere un corto circuito tra volontà istitituzionale e volontà di potenza di coloro che distruggono puntualmente il vegetale. 

I ragazzi dei Quartieri Spagnoli in questi giorni cercano legna per il 'cippo di Sant'Antonio'. Il consigliere Borrelli dichiara che da oggi "si darà inizio a una raccolta firme per installare i cancelli in Galleria Umberto I. Sembra essere l'unico sistema per tutelare questo bene da vandali e delinquenti. Questi piccoli delinquenti", prosegue Borrelli, "noti alle forze dell'ordine e figli di famiglie di criminali devono sapere che la Napoli migliore è contro la violenza che loro esercitano". 


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento