Cronaca Chiaia / Piazza della Repubblica

Piazza Repubblica, il Consolato generale degli Stati Uniti adotta l'aiuola

Il console generale Donald Moore: "Con questo intervento prosegue la nostra collaborazione con il Comune di Napoli con l'obiettivo di far conoscere le tante bellezze di questa città ricca di arte e di cultura"

Piazza della Repubblica

Da oggi l'aiuola in piazza della Repubblica sarà manutenuta dal Consolato generale degli Stati Uniti. Il Consolato, infatti, ha 'adottato' lo spazio verde ed ha già provveduto ai primi interventi tra cui la piantumazione di un nuovo prato.

"Con questo intervento - ha spiegato il console generale Donald Moore - prosegue la nostra collaborazione con il Comune di Napoli con l'obiettivo di far conoscere le tante bellezze di questa città ricca di arte e di cultura".

L'adozione cade a pochi giorni dalle celebrazioni della Giornata della Terra che si festeggia il 22 aprile. "Con la decisione di aderire al progetto 'Adotta un'isola verde - ha affermato l'assessore comunale all'Urbanistica Luigi De Falco - il Consolato americano diventa cittadinanza attiva per il miglioramento della nostra città". L'esponente della giunta comunale ha inoltre reso noto che sono in programma altri interventi di adozione in altre zone della città.


Al termine della cerimonia, all'interno del Consolato, alla presenza di rappresentanti di associazioni ambientaliste, tra cui Marevivo, Wwf, Legambiente e CleaNap, una band della High School americana si è esibita in un concerto di musica blues e rock. Presenti alcuni studenti del liceo classico Garibaldi e dell'istituto tecnico Pagano, una rappresentanza della squadra napoletana di football Briganti e del salone del fumetto Comicon. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Repubblica, il Consolato generale degli Stati Uniti adotta l'aiuola

NapoliToday è in caricamento