Aglio spagnolo spacciato per italiano: la scoperta in un negozio di alimentari

Scoperti anche undici lavoratori in nero

Aglio straniero, precisamente spagnolo, utilizzando contrassegni tricolori. E' quanto hanno scoperto i carabinieri del Nipaaf del comando Gruppo Forestale di Napoli che insieme con i militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro (Nil) hanno controllato diverse attività commerciali e aziende di Casoria.

Scoperti anche undici lavoratori in nero, di questi due itrregolari e 2 che percepivano anche il reddito di cittadinanza. Sul piazzale della ditta erano depositati vari scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione, imballaggi in plastica e imballaggi in legno. Sanzioni per 15mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

Torna su
NapoliToday è in caricamento