Agguato in via Marina: gambizzato un 30enne

Si torna a sparare in città. Ferito un 30enne, che era in scooter. E' stato avvicinato da due persone che hanno fatto fuoco sparando alle gambe

(foto di repertorio)

Un agguato è avvenuto questa mattina, poco prima delle 8, a Napoli, in via Marina. Un 30enne è stato ferito mentre era in sella al suo scooter: l'uomo è stato avvicinato da due sconosciuti, che hanno esploso diversi colpi di pistola, puntando alle gambe. I due assalitori sono scappati, la vittima è stata invece trasportata all'ospedale Loreto Mare con una ferita alla gamba sinistra. Ricoverato nel reparto Chirurgia d'urgenza, non sarebbe in pericolo di vita. 

In ospedale sono arrivate le forze dell'ordine, che stanno interrogando il ferito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento