Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Torre annunziata

Agguato nella notte contro il clan Gallo, si fingono carabinieri e feriscono un uomo

Attirato fuori dalla propria abitazione. L'agguato è avvenuto a Torre Annunziata

Spari contro un esponente del clan Gallo nella notte a Torre Annunziata in via Plinio, non lontano dal confine con Pompei. I killer si sono finti carabinieri, come riporta Metropolisweb, e hanno attirato fuori dalla propria abitazione un uomo colpendolo con tre colpi d'arma da fuoco. 

Uno lo ha colpito alla gamba, ferendolo. L'uomo è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Maresca di Torre del Greco.

Sul caso indagano i carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato nella notte contro il clan Gallo, si fingono carabinieri e feriscono un uomo

NapoliToday è in caricamento