rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Ponticelli

Ancora sangue in città: 35enne ucciso con dieci colpi di pistola

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine. Il raid è avvenuto a Ponticelli

Agguato nella serata di ieri a Ponticelli. A perdere la vita è stato G. M. un 35enne di Cercola - ma residente a Portici - già noto alle forze dell'ordine. L'agguato è avvenuto, poco dopo le 20, in viale Pacioli, a pochi passi dal Lotto Zero, dove l'uomo sarebbe stato ucciso con 10 colpi di pistola. Immediati i soccorsi del 118, ma la corsa in ospedale è stata inutile: l'uomo è deceduto poco dopo l'arrivo all'Ospedale del Mare.

La vittima non risulta, secondo gli inquirenti, legato a nessun clan, ma in passato è stato arrestato per possesso di armi. Si indaga, pertanto, su questo omicidio, per capire se possa rientrare nelle dinamiche criminali e nella guerra di camorra che ormai da mesi ha coinvolto il quartiere napoletano. La salma della vittima è stata sequestrata per l'autopsia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora sangue in città: 35enne ucciso con dieci colpi di pistola

NapoliToday è in caricamento