menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agguato in piazza Tafuri, fermati due uomini

Stretta sulle indagini dell'agguato di Piscinola, nel quale è rimasto ferito per errore un 15enne

Proseguono le indagini sull'agguato avvenuto in piazza Tafuri a Piscinola, nel weekend, nel quale è rimasto ferito per errore al gluteo un 15enne, mentre giocava a pallone con gli amici.

Vero obiettivo dei killer un ex collaboratore di giustizia di 41 anni, vicino ad un noto clan di camorra, scampato per puro caso all'agguato, come già gli è capitato in una precedente occasione.

I carabinieri hanno fermato due persone, sospettate di essere i killer di piazza Tafuri. Si attende l’interrogatorio del gip, che valuterà se far scattare l'arresto per i due, ritenuti vicini al clan Lo Russo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente a Scampia: due giovani morti, grave una ragazza

  • Cronaca

    Vaccini, oggi si parte con le forze dell'ordine

  • Cronaca

    “Se mi lasci pubblico i nostri video hard”: il ricatto a una donna

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento