Agguato a Napoli orientale, uomo gambizzato mentre guida lo scooter

L'uomo ha descritto il ferimento ai poliziotti che l'hanno raggiunto a Villa Betania, dove si trova ricoverato. Sarebbero stati in due ad affiancarlo

Un agguato è avvenuto nella zona oreintale di Napoli: un uomo è stato ferito da colpi d'arma da fuoco che l'hanno colpito a una gamba. Trasportato alla clinica Villa Betania, non dovrebbe essere in pericolo di vita. E' stato colpito al polpaccio da un proiettile. La dinamica è ancora al vaglio delle forze dell'ordine. Il ferito ha raccontato di essere stato affiancato mentre era alla guida di uno scooter, da due persone a bordo di una moto, una delle quali avrebbe esploso il colpo.

Seguiranno eventuali aggiornamenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento