Agguato nel rione Villa: un morto ed un ferito

Ad essere colpiti nel raid padre e figlio

Agguato nel rione Villa a San Giovanni a Teduccio tra via Sorrento e via Ravello con un morto ed un ferito. La vittima è Luigi Mignano 57 anni, con precedenti, ritenuto vicino al clan Rinaldi. Il ferito è il figlio, Pasquale di 32 anni, incensurato, trasportato d'urgenza all'ospedale del Mare.  Più di dieci i colpi d'arma trovati sull'asfalto, a pochi passi dall'abitazione di Mignano.

A sparare il passeggero in sella allo scooter dal quale sono stati esplosi i colpi di pistola.

Sul posto si è recata anche un'ambulanza del 118 che non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo.

Sul caso indaga la polizia.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento