menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vandali in piazza Poderico

Vandali in piazza Poderico

Quei ragazzi che aggrediscono i bambini in piazza Poderico: "Sono vandali"

Una ventina di giovani con secchielli e bottiglie di acqua hanno preso di mira genitori e piccoli. E nessuno interviene. La denuncia arriva dal consigliere Cella

Una ventina di ragazzi con secchielli e bottiglie di acqua hanno preso di mira i bambini che giocavano e tutti coloro che sostavano in piazza Poderico. Numerose mamme con i propri figli e persone anziane sono state costrette perciò ad abbandonare la piazza, denuncia il Consigliere Enrico Cella.

"Chiamato da alcuni cittadini, mi sono recato in piazza e ho constatato che l’area pedonale era stata messa a soqquadro dai “vandali” che continuavano a minacciare mamme e bambini; sono stati danneggiati e capovolti i contenitori N.U. ed altro. “Sono stato costretto a chiamare la Polizia che ma con esito negativo e solo dopo una ventina di minuti è arrivata sul posto una pattuglia di Carabinieri che paradossalmente in primis mi hanno identificato e dopo verificato quanto esposto sono andati via”.

G.R. residente ha dichiarato come questi “vandali“  occupino sempre la piazza senza che nessuno intervenga. "La piazza versa in uno stato di degrado a dir poco vergognoso e alcuni anni fa è stato perfino distrutto il piccolo parco gioco messo su dalla Municipalità. L’arredo urbano, le panchine e cestini portacarte sono stati vandalizzati, le aiuole sono ridotte in piccole discariche, la fontanina a zampillo posta al centro della piazza non è stata mai funzionante, il tratto di strada chiuso al traffico è diventato un campetto di calcio e non solo, infine il manto stradale è una vera gruviera. Sarebbe opportuno con l’urgenza che il caso richiede, che si provveda a sanare le carenze con una presenza maggiore di vigili urbani e polizia", conclude il consigliere Cella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

social

E' in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento