rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca

Aggressione ad un tifoso olandese nel cuore di Napoli: la Questura emette un Daspo di 7 anni

Nei confronti di un 48enne napoletano indagato

Il Questore di Napoli ha adottato un provvedimento di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (DASPO), della durata di 7 anni, nei confronti di un 48enne napoletano indagato per associazione per delinquere, lesioni personali aggravate e porto di armi od oggetti atti ad offendere in quanto ritenuto dagli inquirenti presunto organizzatore di un’aggressione nei pressi di un bar di via dei Tribunali nei confronti di un tifoso olandese.

In particolare, la notte dello scorso 11 ottobre, prima dell’incontro di calcio Napoli-Ajax, disputatosi allo stadio Diego Armando Maradona, la vittima, inseguita da un gruppo di tifosi partenopei, aveva tentato di rifugiarsi nel bar ma era stata raggiunta e trascinata fuori da alcuni di essi che l’avevano poi colpita con calci, pugni e con un’arma da taglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione ad un tifoso olandese nel cuore di Napoli: la Questura emette un Daspo di 7 anni

NapoliToday è in caricamento