rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

San Giovanni Bosco, due dottoresse aggredite da un uomo stufo di aspettare

L'uomo era in attesa per un codice bianco - dolore al molare. Ha lanciato una scrivania colpendo le dottoresse. Il caso è riportato da Nessuno Tocchi Ippocrate: si tratta della 49esima aggressione dal 2018. L'aggressore è stato arrestato

Due interniste, di guardia nel Pronto Soccorso dell'Ospedale San Giovanni Bosco, sono state aggredite nella notte da un paziente in attesa. L'uomo ha scagliato una scrivania colpendo le due donne. Una dottoressa ha riportato lo scollamento del malleolo (21 giorni di prognosi), mentre l'altra donna è rimasta ferita ed è stata refertata con dieci giorni di prognosi. Come riportato dall'associazione in difesa del personale del 118 'Nessuno Tocchi Ippocrate', si tratta del 49esimo caso di aggressione a personale sanitario dall'inizio dell'anno. Il paziente era in attesa per un codice bianco (dolore al molare) e la sua impazienza si è trasformata in violenza verso le dottoresse. È stato arrestato

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Bosco, due dottoresse aggredite da un uomo stufo di aspettare

NapoliToday è in caricamento