Piazza Poderico, due adolescenti ed una donna presi a schiaffi senza motivo

Sul posto sono intervenuti in Carabinieri. "Situazione insostenibile nella zona", denuncia Enrico Cella, presidente dell'associazione "Vivere il Quartiere"

L'arrivo dei Carabinieri in piazza Poderico (foto Enrico Cella)

Due ragazzi adolescenti sono stati presi a schiaffi e pugni senza alcun motivo da un gruppetto di ragazzi, presumibilmente anch'essi minorenni. Il fatto è avvenuto nei pressi dell'ingresso di una scuola materna, in Piazza Poderico a Napoli. Anche una passante, che è intervenuta, è stata colpita da calci e qualche spintone.

A denunciare l'episodio è Enrico Cella, presidente dell'associazione "Vivere il Quartiere": "Sono stati avvertiti i Carabinieri che, prontamente intervenuti, hanno constatato il fatto e interrogati i ragazzi aggrediti. Gli aggressori all'arrivo delle forze dell'ordine si sono dileguati tra i vicoli adiacenti alla piazza".

"Questa incresiosa situazione di insicurezza - ha aggiunto Cella - si è incancrenita, in quanto questi episodi di violenza sono all'ordine del giorno. La sicurezza dei cittadini è messa a dura prova. Non possiamo vivere con la paura di essere aggrediti in un qualsiasi momento della giornata, specialmente nelle ore serali. Abbiamo paura per i nostri figli quando sono fuori di casa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento