Soccorrono una cardiopatica, scattano gli insulti: aggressione al 118

Una volta in ambulanza, ha iniziato ad aggredire verbalmente l'equipaggio insultandolo, e incitandolo con maleducazione a fare presto

Una nuova aggressione si è verificata ai danni di un equipaggio del 118. A renderlo noto è l'associazione Nessuno tocchi Ippocrate, che la conteggia addirittura come la 76ma avvenuta nel corso di quest'anno.

Il 118 – la postazione Crispi – era intervenuto per una donna cardiopatica che aveva avvertito dolore al petto. Sul posto, i sanitari hanno riscontrato parametri vitali nella norma, ma deciso comunque di ospedalizzare la paziente.

Questa però, una volta in ambulanza, ha iniziato ad aggredire verbalmente l'equipaggio insultandolo, e incitandolo con maleducazione a fare presto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ancora due donne nell’equipaggio...Aiutateci ad aiutarvi... non ci aggredite", conclude l'associazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento