Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Somma vesuviana

"Ti ho detto dammi 7 euro": 31enne aggredisce la mamma per pochi spiccioli

L'uomo aveva chiesto alla mamma 7 euro per acquistare droga: al rifiuto della donna il 31enne l'ha aggredita e spintonata. In casa, a Somma Vesuviana, sono arrivati i carabinieri che hanno arrestato il giovane

Un 31enne di Somma Vesuviana è stato arrestato dai carabinieri della stazione locale per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia. Aveva chiesto alla mamma 7 euro per acquistare della droga e al suo rifiuto l’ha aggredita a schiaffi e spintonata. La donna ha chiamato il 112 per chiedere aiuto. Nell’abitazione sono intervenuti i carabinieri che hanno bloccato il 31enne arrestandolo. Terminate le formalità dell’arresto è stato tradotto in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ti ho detto dammi 7 euro": 31enne aggredisce la mamma per pochi spiccioli

NapoliToday è in caricamento