menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Via Marina, lavavetri aggredisce i poliziotti: arrestato

L'uomo, un 34enne marocchino, era stato notato perché - scrivono dalla Questura - "minacciava gli automobilisti". E' stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, transitando all’incrocio tra via Marina e corso Garibaldi hanno visto una persona che - come riporta la Questura in una nota -  "minacciava gli automobilisti". 

I poliziotti hanno raggiunto e bloccato l’uomo. Il lavavetri avrebbe, a quel punto, secondo la nota, "aggredito i poliziotti utilizzando una spazzola lavavetri". 

Y.N., 34enne marocchino con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento