rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Va in escandescenze all'Asl: aggrediti un'infermiera e due poliziotti

La donna è apparsa in evidente stato confusionale

Ieri mattina una donna in evidente stato confusionale ha dapprima aggredito un'infermiera del distretto sanitario di piazza Nazionale a Napoli e poi una guardia giurata che, solo successivamente, è riuscita a bloccarla. Sul posto è giunta anche la Polizia. Uno degli agenti, sempre nel tentativo di fermare la donna, sembra abbia riportato ferite lacero contuse al volto e al labbro con inclinazione dei denti.

L'episodio è stato denunciato da Giuseppe Alviti dell'associazione guardie particolari giurate. Alviti nel manifestare la propria solidarietà ai feriti ha ribadito: "Ecco perché almeno durante l'espletamento del proprio servizio le guardie giurate devono avere pari tutele autoritative e giuridiche come le forze dell'ordine".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in escandescenze all'Asl: aggrediti un'infermiera e due poliziotti

NapoliToday è in caricamento