Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Spedizione punitiva al pronto soccorso: malmenate le guardie giurate

I protagonisti sarebbero tutti parenti di un paziente

Chiede di saltare la fila per farsi visitare e dinanzi al rifiuto chiama i rinforzi che malmenano le guardie giurate. Il fatto è accaduto questa mattina al pronto soccorso del CTO di Napoli. A darne notizia, via social, è Nessuno Tocchi Ippocrate.

"Quello che è successo poche ore orsono al CTO di Napoli è davvero terrificante, una vera e proprio “spedizione punitiva” da parte di un manipolo di delinquenti che messo KO 5 guardie giurate. Dalle prime ricostruzioni sembra che un paziente, che aveva già rifiutato il ricovero la notte scorsa, si sia presentato nuovamente stamane al pronto soccorso collinare pretendendo di entrare con priorità su tutti i presenti.

Al diniego del personale sanitario l’energumeno ha chiamato rinforzi e pare sia giunta una macchina “ripiena”di parenti che hanno malmenato tutte le guardie giurate presenti. Pochi mesi fa il Direttore del pronto soccorso Dott. Mario Guarino vantava la sua struttura come pronto soccorso campano “assault free” , ovvero con zero aggressioni. Sarebbe stato davvero molto bello secondo il nostro modesto parere!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spedizione punitiva al pronto soccorso: malmenate le guardie giurate
NapoliToday è in caricamento