Ospedale San Paolo, vigilante aggredito al pronto soccorso

Si tratta dell'ennesima aggressione subita da chi lavora negli ospedali partenopei. Il consigliere regionale Borrelli: "Presidi di polizia in tutti i nosocomi"

“Al ritmo di un aggressione al giorno prosegue la vergogna delle violenze ai danni del personale sanitario o in servizio negli ospedali. Dopo la dottoressa del 118 aggredita nella giornata di martedì, mercoledì arriva la notizia del vigilantes aggredito al pronto soccorso del San Paolo. Siamo profondamente schifati da questa spirale che è assolutamente ingiustificabile. Troviamo inaccettabile che i lavoratori vedono messa a repentaglio la propria sicurezza in un modo così gratuito”. Il consigliere regionale dei Verdi e membro della commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli commenta così l’aggressione subita da una guardia giurata all’ospedale San Paolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Continuiamo a chiedere a gran voce l’istituzione dei presidi di polizia presso gli ospedali. Speriamo che il prossimo ministro dell’Interno possa finalmente dar seguito alle nostre richieste così da restituire sicurezza ai pazienti e al personale in servizio nei nosocomi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento