menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggressione omofoba: colpito alla testa con un bastone e una bottiglia

Il 36enne era insieme al suo compagno a Scampia quando è stato aggredito da due minorenni poi denunciati alla Procura della Repubblica dei Minorenni

Prima lo hanno deriso, poi lo hanno colpito con un bastone e gli hanno lanciato contro una bottiglia di vetro. Il tutto perché omosessuale e stava passeggiando con il suo compagno mano nella mano.

La vicenda è accaduta a Scampia. A ferire l'uomo alla testa, due minorenni di 14 e 17 anni. La vittima, un 36enne, era insieme al suo compagno. L'uomo è stato soccorso dal 118 e trasportato in ospedale: fortunatamente le sue condizioni non sono gravi.

Immediate le indagini degli agenti del commissariato di Scampia che hanno portato all'identificazione dei due minorenni, poi denunciati alla Procura della Repubblica dei Minorenni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento