menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce l'ex compagna e poi si scaglia contro la polizia: arrestato

L'uomo ha preso a calci la porta della donna e l'ha minacciata. Quado sono arrivati gli agenti ha opposto resistenza

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in un appartamento in via Piedigrotta per una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato un uomo che colpiva con calci e pugni la porta d’ingresso di un’abitazione e stava minacciando l’ex convivente che si era barricata all’interno. Gli operatori, con non poche difficoltà, lo hanno bloccato e, una volta all'interno, hanno appreso dalla donna che l’uomo, come già avvenuto in precedenti occasioni, l’aveva minacciata e aggredita fisicamente per futili motivi. G.P., 39enne napoletano, è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e atti persecutori.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento