Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Aggredisce la ex in strada: beccato dalla polizia

In manette un 40enne che continuava a perseguitare la sua ex compagna

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione di una pattuglia dell’Esercito Italiano sono intervenuti nel centro storico cittadino per una lite in strada.

I poliziotti hanno trovato un uomo che stava minacciando due donne, una delle quali ha raccontato che l'aggressore, suo ex compagno, anche in presenza della figlia aveva avuto comportamenti violenti aggredendola con pugni e calci per futili motivi. L'uomo, napoletano di 40 anni con precedenti di polizia, è stato arrestato per atti persecutori e lesioni personali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la ex in strada: beccato dalla polizia

NapoliToday è in caricamento