Torre del Greco, aggredito il consigliere comunale Buono. Salvini: "Intolleranza verso la Lega"

L'ex Ministro: "Il nostro consigliere è stato preso a calci e pugni. Ma possiamo fare campagna elettorale così?"

“Un consigliere comunale della Lega a Torre del Greco è stato trascinato fuori dall’auto e aggredito a calci e pugni. È l’ennesimo episodio di intolleranza contro il primo partito italiano, dopo altre aggressioni fisiche, minacce ai locali che ospitano pranzi e cene di nostri militanti, danneggiamenti alle sedi, disordini ai comizi. Ripeto la domanda al ministro dell’Interno: l’opposizione a Conte-Pd-5Stelle-Renzi può fare campagna elettorale?”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini dopo il pestaggio di Mario Buono. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento