Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggressione Chiaiano, lo zio di Gaetano: "Tra 15 giorni a casa, ma è ancora sotto shock"

 

Alla marcia di solidarietà per Gaetano, il ragazzo aggredito nei pressi della stazione di Chiaiano da una dozzina di teppisti minorenni, sono intervenuti anche i familiari del giovane. Ai microfoni di Napolitoday, lo zio spiega che "...Gaetano sta meglio e tra 15 giorni tornerà a casa. Però ha subito un forte choc psicologico ed è molto abbattuto". 

La marcia, cui hanno preso parte quasi 3mila persone, è partita dalla stazione di Scampia.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento