Baby gang in azione al centro storico: aggrediti e rapinati dei dodicenni

Un gruppo di ragazzini si è avvicinato impaurito al presidio di militari in Piazza del Gesù per denunciare l'aggressione. I responsabili sono stati denunciati e affidati ai genitori

Questa notte gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Montecalvario hanno denunciato in stato di libertà tre giovani minori per il reato di tentata rapina aggravata in concorso. Ieri sera un gruppetto di tre ragazzini e due ragazzine si sono avvicinati, impauriti, al presidio dei militari, in Piazza del Gesù.

Contattati e arrivati i poliziotti sul posto, uno dei ragazzi, un dodicenne ha indicato altri tre ragazzi quali autori di un’aggressione ai suoi danni con un coltellino, al fine di farsi consegnare soldi e cellulare, in presenza di una sua amichetta. Il dodicenne è apparso molto scosso ma importante è stato il lavoro fatto dagli agenti al fine di rassicurarlo. Gli agenti hanno accertato che i tre giovani denunciati erano in compagnia di un folto gruppo di altri ragazzini.

I tre minori denunciati sono stati affidati ai rispettivi genitori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento