rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Vuole essere visitato prima di tutti e aggredisce il medico del Pronto soccorso

Impennata di aggressioni ai danni di operatori sanitari

Una nuova aggressione a membri del personale sanitario è avvenita sabato scorso, 11 Dicembre 2021, all'ospedale Cardarelli. Erano circa le 19 quando un medico del pronto soccorso è stato aggredito da un paziente che pretendeva di essere visitato prima degli altri.

L'episodio è stato reso noto da "Nessuno Tocchi Ippocrate": "Alle ore 19 un medico del Pronto Soccorso è stato insultato e spintonato da un paziente che voleva essere visitato prima di tutti. “Evidentemente il paziente godeva di perfetta salute datosi che ha avuto la forza di spintonare ed inveire contro il camice bianco!

Sicuramente un codice verde che non necessitava l’intervento dei sanitari del più grande nosocomio del mezzogiorno! Come già detto in precedenza in questo periodo registriamo una impennata di fenomeni aggressivi, il cosiddetto colpo di coda di fine anno che contribuisce ad aumentare il numero totale dei 365 giorni! Ad Horas già abbiamo ampiamente sorpassato il numero delle aggressioni del 2020.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole essere visitato prima di tutti e aggredisce il medico del Pronto soccorso

NapoliToday è in caricamento