Volevano più mascherine gratuite: aggredito farmacista

L'aggressione in una farmacia di Piscinola

Questa mattina nel quartiere Piscinola di Napoli è stato aggredito un farmacista. Alcuni cittadini pretendevano di ricevere un maggior numero di mascherine gratuite, acquistate dalla Regione Campania e consegnate alle farmacie per la distribuzione, rispetto a quelle a cui avevano diritto. Il fatto si è verificato nella farmacia Terranova Barberio in via da Mugnano a Marianella. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Vomero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il farmacista sta bene, non ha ricevuto violenze fisiche ma minacce verbali, sono stati rotti alcuni espositori e mobili", ha raccontato all'agenzia Dire Michele Di Iorio, presidente di Federfarma Napoli, associazione sindacale che raggruppa farmacie del capoluogo e dell'area metropolitana. "In un momento di generosità, che vede i farmacisti in prima linea, si risponde o con indifferenza oppure, come in questo caso, con violenza e intimidazioni. E' un gesto di insofferenza e di ignoranza plebea - ha aggiunto Di Iorio - noi farmacisti lavoriamo 7 su giorni su 7, siamo aperti sempre, servendo tutti i clienti anche senza prenotazione. Va bene, ma servono rispetto ed educazione".

Tutte le notizie sul Coronavirus 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento