rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Movida violenta a Napoli: picchia senza motivo due fratelli, fermato minorenne

L'intervento dei Carabinieri

Largo San Giovanni Maggiore un giovane aggredisce senza alcun motivo due fratelli di 19 e 16 anni. Li colpisce con violenza e poi si allontana. I carabinieri della compagnia di Napoli Centro lo hanno individuato poco dopo in piazza Bellini. Ha 17 anni ed è stato denunciato per lesioni aggravate.

Un 19enne romeno, poi, è finito in manette per lesioni aggravate, resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e per aver fornito false generalità. Era in scooter e percorreva via Mezzocannone. Una pattuglia ha provato a fermarlo ma il 19enne ha abbandonato le due ruote ed è fuggito a piedi. Non ha fatto molta strada ed è stato bloccato dopo una breve ma violenta colluttazione. Lo scooter è risultato provento di un furto, lo stesso per il cellulare che teneva in tasca. Quest'ultimo sarebbe stato scippato poco prima.

Duei parcheggiatori abusivi denunciati, entrambi nei pressi di Piazza San Pasquale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida violenta a Napoli: picchia senza motivo due fratelli, fermato minorenne

NapoliToday è in caricamento