rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Mercato / Via Vecchia Poggioreale

Poggioreale, educatrice 43enne aggredita in carcere da un detenuto

La donna è stata colpita con calci e pugni al volto e alla testa, durante un colloquio propedeutico all'attività di insegnamento in carcere

Una 43enne di Torre del Greco è stata picchiata da un detenuto nel carcere di Poggioreale. L'aggressione è avvenuta durante un colloquio propedeutico all'attività di insegnamento della donna in carcere.

L'uomo ha colpito la malcapitata con schiaffi e pugni.

Solo l'intervento degli agenti della polizia penitenziaria ha evitato peggiori conseguenze per la 43enne, che ha riportato ferite al volto e alla testa, con una prognosi di sette giorni.

Il Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria da tempo denuncia la situazione gravosa che persiste nelle carceri italiane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poggioreale, educatrice 43enne aggredita in carcere da un detenuto

NapoliToday è in caricamento