rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
L'arresto / Barra / Via Giambattista Vela

Aggredisce la madre per soldi ma arriva la polizia: in manette

Arrestato un 50enne per maltrattamenti e tentata estorsione

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Giambattista Vela per una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna che ha raccontato di essere stata aggredita dal figlio che, come già avvenuto in precedenti occasioni, le aveva chiesto dei soldi e, di fronte al suo rifiuto, l’aveva minacciata ed aggredita.

Gli agenti, all’esterno dell’appartamento, hanno trovato l’aggressore in forte stato di agitazione e, grazie al supporto di una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale, l'hanno bloccato. L’uomo, un 50enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la madre per soldi ma arriva la polizia: in manette

NapoliToday è in caricamento