Aggredisce la madre e il fratello e li rapina per comprare la droga

Arrestato, a San Giuseppe Vesuviano, un 32enne accusato di maltrattamenti in famiglia ef estorsione. L'uomo si è scagliato con calci e pugni contro i familiari e li ha costretti a consegnare 50 euro

Soldi

San Giuseppe Vesuviano: arrestato un 32enne per maltrattamenti in famiglia ef estorsione.

I Carabinieri, allertati da una richiesta d’aiuto pervenuta al 112, hanno bloccato l'uomo presso la sua abitazione, in via Cappetelli. Il 32enne  aveva appena aggredito la madre 67enne e il fratello 36enne con calci è pugni facendosi consegnare 50 euro per l’acquisto di droga.

Le vittime hanno riportato contusioni varie, guaribili in 7 e 8 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento