menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Aggredisce la figlia per soldi: arrestato 51enne

La ragazza ha riportato trauma cranico non commotivo, trauma contusivo alla mano destra ed escoriazioni cutanee multiple guaribili in 10 giorni

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno tratto in arresto per tentata estorsione e per lesioni personali aggravate un 51enne già noto alle ffoo. I militari sono intervenuti d’urgenza nella sua abitazione a seguito di richiesta di aiuto al 112. L'uomo aveva infatti aggredito la figlia 20enne costringerla a consegnare il denaro per pagare l’affitto dell’appartamento.

La ragazza ha riportato trauma cranico non commotivo, trauma contusivo alla mano destra e sinistra e alla regione maxillofacciale, cervicalgia post trauma ed escoriazioni cutanee multiple guaribili in 10 giorni. L'uomo è ora in attesa di rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento