menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Guardia di Finanza

Guardia di Finanza

Oltre 100 posti auto affittati in nero: scoperti 2 fratelli evasori

Dalle indagini delle Fiamme Gialle sono emersi una serie di rapporti di locazione completamente "in nero" che variavano nel prezzo a seconda della tipologia di posto auto occupato

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno individuato, nel comune di Portici, una famiglia che percepiva ingenti somme derivanti da affitti "in nero" degli oltre 100 box/posti auto di proprietà.  

In particolare, i finanzieri della Compagnia Portici, con speciali attività di "intelligence", hanno individuato un meccanismo evasivo nel particolare settore immobiliare che consisteva nel dichiarare al fisco la proprietà degli immobili, indicando però nella colonna della dichiarazione annuale dei redditi il codice "9", quello, cioè, per le unità immobiliari prive di allacciamenti a servizi e di fatto non utilizzate. 

Al termine delle indagini delle Fiamme Gialle, sono emersi una serie di rapporti di locazione completamente "in nero", che variavano nel prezzo a seconda della tipologia di posto auto occupato che, a partire dal 2011, hanno permesso di quantificare e recuperare a tassazione redditi derivanti dalla locazione di immobili ad uso non residenziale per oltre 213.000 euro, con una evasione in termini di imposta di registro per oltre 22.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento