Cronaca Aeroporto di Capodichino

Volo rinviato, tensioni e proteste dei viaggiatori a Capodichino

Tensione all'aeroporto per un volo diretto a Thira (Santorini), della compagnia Volotea, più volte spostato. i passeggeri esasperati sono entrati per protesta nell'area riservata all'accesso alla pista

Tensione alle stelle oggi nell'aeroporto di Capodichino a causa di un probabile ulteriore rinvio (il volo era programmato per ieri pomeriggio) nella partenza di un aereo diretto a Thira (Santorini) in Grecia della compagnia Volotea: alcuni viaggiatori, fa sapere il consigliere regionale Corrado Gabriele anch'egli facente parte del gruppo dei circa 100 turisti coinvolti, sono entrati per protesta nell'area riservata all'accesso alla pista provocando l'intervento della polizia.

'Una delegazione di viaggiatori - spiega Gabriele - sta per presentare un esposto alla polizia aeroportuale; il volo, riprogrammato per stamattina, sta registrando ulteriori rinvii e ora si viene a sapere che dovrebbe partire alle 22.30 di stasera''. Ieri era stata annunciata anche un'interrogazione parlamentare al ministro dei Trasporti. Tuttavia, fonti della compagnia fanno sapere che l'aereo dovrebbe partire fra le 14 e le 15: ''Probabilmente c'è stato un equivoco - afferma un portavoce - perché il volo di questa sera è un altro, autonomo e già programmato rispetto a quello che sta interessando in questo momento i viaggiatori a Capodichino''. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo rinviato, tensioni e proteste dei viaggiatori a Capodichino

NapoliToday è in caricamento