rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Aeroporto, rivoluzione eGates: automatizzati i controlli dei documenti d'identità

Lo scalo italiano è il secondo in Italia ad adottare il sistema dopo Roma Fiumicino. Dimezzati i tempi di verifica, necessari il 75% degli addetti in meno

Da stamattina anche l'aeroporto internazionale di Napoli Capodichino è dotato di eGates, una tecnologia – adottata in Italia al momento soltanto a Roma Fiumicino – che permette a chi ha passaporto elettronico tra i cittadini maggiorenni Ue, Svizzera e Schengen di passare attraverso un più rapido varco automatizzato.

Sebbene Napoli non abbia “problemi gravi di sicurezza nell'aeroporto", come spiegato dal direttore Enac per la Campania Gennaro Bronzone, il traffico passeggeri dello scalo è arrivato 6 milioni annui, di cui un 30% in più da paesi esteri (con il 20% dei quali extraSchengen). Da qui la scelta di Gesac, la società che gestisce l'aeroporto, di continuare ad investire in tecnologia: dopo i 3 milioni spesi tra il 2014 e quest'anno, la cifra arriverà a 6 milioni entro il 2020.

Sono stati realizzati quattro varchi per il controllo automatico di frontiera nell'area partenze, cui – prima della fine di quest'anno – se ne aggiungeranno altri quattro nell'area arrivi.

Il funzionamento di eGates è immediato. Il passaporto elettronico viene rilevato da sensori. Altri sensori intanto si occupano del controllo biometrico del volto. I due profili vengono poi sovrapposti per identificare il passeggero, il tutto mentre viene confrontato con le banche dati delle forze dell'ordine. L'autenticità di un documento viene quindi stabilita entro 20-25 secondi, lasso di tempo che si stima essere la metà di quello invece necessario per il controllo manuale. Sarà necessario un addetto laddove prima ne servivano quattro.

“La tecnologia aiuta anche a ovviare a carenza di personale - sottolinea il prefetto Giovanni Pinto, dell'Amministrazione centrale immigrazione e polizia di frontiera del Viminale - ma necessita di controllo sulle performance e i sistemi vanno resi omogenei”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, rivoluzione eGates: automatizzati i controlli dei documenti d'identità

NapoliToday è in caricamento