menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodichino, arrestato 34enne: aveva ingerito 70 ovuli di eroina

L'uomo è stato arrestato dagli agenti dell’Ufficio di Polizia di Frontiera

Nel corso della mattinata odierna, gli agenti dell’Ufficio di Polizia di Frontiera, nell’ambito dei controlli intra-Schengen, hanno proceduto all’arresto a Capodichino di un cittadino maliano di 34 anni.

L'uomo, regolare in Italia e residente a Roma, proveniente da Parigi, con un volo Air France in transito da Amsterdam, è stato sottoposto ad “esame radiologico corporale” presso il locale nosocomio, dal quale è emerso che aveva ingerito 70 ovuli di sostanza stupefacente, per un totale di grammi 765,87 lordi, risultata poi ai test chimici essere eroina. Il 34enne è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Stop ai vaccini per gli over 80: "Dosi scarse di Pfizer"

  • Cronaca

    Campi Flegrei, nuova lieve scossa in serata

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento