menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Action painting ai Quartieri Spagnoli, decine di bambini colorano in strada

Notevole successo per l'iniziativa voluta da Foqus ai Quartieri Spagnoli. Accompagnati dalle madri, i bambini hanno colorato con gli acquerelli cinquanta metri di carta riciclati. L'artista Umberto Manzo trarrà dai loro disegni una serie di opere

Imbrattati ma felici. I tanti bambini che hanno scelto di colorare i circa cinquanta metri di carta riciclata, srotolata per l'occasione tra via Portacarrese a Montecalvario e via Concordia, nei Quartieri Spagnoli, sono tornati a casa così. La partecipazione, anche dei genitori, è stata significativa. E potrà dirsi soddisfatto anche l'artista napoletano Umberto Manzo, ideatore del progetto insieme a Foqus, l'associazione che nel Quartieri si occupa di doposcuola e attività per i bambini. 



Gli acquerelli hanno spadroneggiato per l'intera mattinata. L'accesso ai veicoli è stato proibito da alcuni agenti della polizia municipale, così i bambini hanno potuto disegnare in tranquillità. C'è chi ha scelto di spruzzare acqua colorata sulla carta (alla Jackson Pollock, per intenderci), chi si è cimentato in disegni di animali, chi ha scritto "Forza Napoli" e chi ha ritratto i propri genitori. L'iniziativa era parte del progetto "Riciclo aperto", campagna di comunicazione nazionale su raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone, promossa dal Consorzio Comieco. L'artista Umberto Manzo valuterà poi i disegni, metro per metro, e sceglierà alcune sezioni che diventeranno opere in esposizione perenne sulle pareti della fondazione Foqus. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento