Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Guasto a una condotta idrica a Napoli: possibili disagi in città

Riduzione di pressione, casi di disalimentazione e fenomeni di trascinamento dei sali depositati nelle condotte mercoled 27 e giovedì 28 febbraio: ecco i quartieri interessati

Rubinetto

A seguito di un danno riscontrato a una importante condotta di adduzione, l'Abc, azienda che gestisce l'erogazione dell'acqua a Napoli dovrà eseguire delle manovre sulla rete cittadina per garantire la continuità dell'erogazione stessa in alcune aree della città. In particolare, a partire dalle 8 di mercoledì 27 febbraio e per tutta la giornata di giovedì le manovre connesse a questi interventi potrebbero determinare effetti particolari.


Saranno possibili una riduzione di pressione, casi di disalimentazione e fenomeni di trascinamento dei sali depositati nelle condotte nei quartieri di Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio. Fenomeni di trascinamento dei sali depositati nelle condotte nei quartieri di San Lorenzo (nelle sole aree in adiacenza a via Arenaccia-Corso Novara), Vicaria (nelle sole aree in adiacenza a via Poggioreale e Centro Direzionale), San Pietro a Patierno (nelle sole aree in adiacenza a via Stadera), Poggioreale e zona industriale. In presenza di torbidità connessa ai fenomeni di trascinamento dei sali, l'Abc consiglia di far defluire l'acqua dai rubinetti fino al ripristino delle normali caratteristiche di trasparenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto a una condotta idrica a Napoli: possibili disagi in città

NapoliToday è in caricamento