Acerra, giovedì lutto cittadino per Vincenzo D'Allestro

L'ordinanza del sindaco Lettieri. La cerimonia funebre si svolgerà invece a Piedimonte Matese

Il sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, ha proclamato per giovedì 7 luglio il lutto cittadino per la morte di Vincenzo D’Allestro, ucciso pochi giorni fa a Dacca in Bangladesh, insieme ad altri 8 connazionali, trucidati da un commando terrorista.

Alla base del decreto, la considerazione che l’intera comunità cittadina di Acerra è stata colpita da profondo turbamento a causa del drammatico avvenimento. Il lutto cittadino avverrà in concomitanza con la cerimonia funebre che si svolgerà a Piedimonte Matese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I cittadini, gli enti, le istituzioni scolastiche, le attività commerciali e produttive, le organizzazioni sociali e culturali sono invitati ad esprimere la propria adesione al lutto nelle forme ritenute più opportune e ad adottare comportamenti conformi al comune sentimento della Città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento