Paura nel centro commerciale, in 15 contro uno: accoltellato 14enne

Prima preso a bastonate e poi accoltellato all'addome

Brutale aggressione al Vulcano Buono ai danni di un 14enne. Ad agire domenica in tarda serata un branco formato da 15 ragazzini, che ha prima colpito a bastonate la vittima per poi accoltellarla all'addome.

Il giovane è stato poi soccorso e trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Nola. Considerata la gravità delle sue condizioni si è reso necessario il trasferimento al Cardarelli, dove è stato operato. Per fortuna non è in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Violenza fuori controllo

“Resto basito dinanzi all’episodio che ha visto come vittima un 14enne. Purtroppo la violenza giovanile è fuori controllo, i livelli di insicurezza hanno raggiunto livelli altissimi. Non è giusto che un genitore debba temere per l’incolumità del proprio figlio se questi va a fare un giro in un centro commerciale. La cosa più grave è la gratuità di tale violenza, sintomatica di una profonda devianza sociale dei protagonisti”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Occorre punire con determinazione i responsabili di questa vergogna. Nessuna giustificazione per chi accoltella e picchia un coetaneo a colpi di manganello. Servono pene dure, con percorsi di rieducazione strutturati, e – al di là di questo singolo caso – è necessario che i minori vengano sottratti ai nuclei familiari deviati, dove sono presenti delinquenti e camorristi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

  • Coronavirus, Vincenzo De Luca: "Sui traghetti bande di criminali. Servono le forze dell'ordine a bordo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento