Diciassettenne litiga con un gruppo di coetanei: accoltellato

L'episodio è avvenuto nella serata di ieri a Quarto. Per lui 21 giorni di prognosi

Tragedia sfiorata nella serata di ieri a Quarto, dove un ragazzo di 17 anni è rimasto ferito nel corso di una lite con un gruppo di coetanei.
Il fatto è accaduto in via Viticella, intorno alle 21.

La vittima, con un piccolo precedente e figlio di un pluripregiudicato, stava camminando per strada quando ha avuto uno scambio con il gruppo di ragazzi sconosciuti. Da lì la lite, finita con il suo accoltellamento. La sua versione è al momento al vaglio degli inquirenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane è stato portato all'ospedale di Pozzuoli, dove i sanitari lo hanno giudicato guaribile in 21 giorni. Ha rifiutato il ricovero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento