Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca San Ferdinando / Via Partenope

Ragazzo accoltellato sul lungomare, convalidato il fermo di un 16enne

La ricostruzione di quanto accaduto lo scorso sabato in via Partenope

È stato convalidato questa mattina il fermo del 16enne che tra sabato e domenica scorsi avrebbe, secondo gli inquirenti,  accoltellato un ragazzo sul lungomare di Napoli. Resterà nel carcere minorile in cui è al momento detenuto.

Il 16enne era stato identificato dagli agenti della Squadra mobile e dei Commissariati San Ferdinando e Montecalvario. Questa la ricostruzione dell'accaduto ad opera della polizia: quattro giovani, mentre si trovavano in via Partenope all'angolo con via Nazario Sauro, hanno avuto una lite per futili motivi con un giovane che li ha aggrediti con un coltello, ferendo gravemente uno di loro che è stato successivamente trasportato in ospedale.

Gli agenti hanno successivamente rintracciato il presunto aggressore nella sua abitazione, dove sono stati trovati alcuni capi di abbigliamento con evidenti tracce di sangue e quattro coltelli. Il giovane è stato quindi sottoposto a fermo per tentato omicidio e lesioni aggravate.

L'accoltellamento sul lungomare di Napoli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo accoltellato sul lungomare, convalidato il fermo di un 16enne

NapoliToday è in caricamento