rotate-mobile
Cronaca Piazza San Anna a Capuana

Porta Capuana, violenza e coltellate: padre e figlio feriti in una rissa

Sono finiti in ospedale un 51enne ed il figlio di 32 anni, entrambi con precedenti

Due feriti, un uomo e suo figlio. È il bilancio di una rissa - scoppiata per futili motivi - avvenuta la notte scorsa nella zona di Porta Capuana.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia Stella. Secondo quanto ricostruito dai militari, G.M. 51enne pregiudicato, è arrivato all'Ospedale del Mare dopo aver ricevuto una coltellata al fianco sinistro: è stato ricoverato e sottoposto ad un intervento chirurgico. Secondo i sanitari, non sarebbe in pericolo di vita. Alle forze dell'ordine l'uomo ha raccontato di essere stato ferito in una rissa a Porta Capuana.

Contemporaneamente il figlio 32enne dell'uomo C., anch'egli con precedenti, era andato al Pellegrini per una ferita d'arma da taglio al braccio sinistro. Stesso racconto: coinvolto in una rissa a Porta Capuana, aggredito da tre persone. Per lui la prognosi è di 8 giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Capuana, violenza e coltellate: padre e figlio feriti in una rissa

NapoliToday è in caricamento