Rapina al corso Meridionale, accoltellati padre e figlio per un tablet

Tre coltellate per il 51enne e quattro per il figlio 18enne

Delinquenti senza scrupoli non ci hanno pensato due volte e hanno accoltellato un padre e un figlio al corso Meridionale per portare via un tablet. Quattro delinquenti si sono avvicinati all'automobile dei due malcapitati, a bordo di due scooter, pretendendo la consegna di un tablet.

Visto il diniego di piegarsi alla rapina, i malviventi hanno accoltellato il 51enne con tre fendenti all'addome e successivamente il figlio con due coltellate alla gamba sinistra e due al polpaccio sinistro.

Padre e figlio sono stati portati nel Pronto soccorso del San Giovanni Bosco, dove sono stati curati e poi dimessi con 10 giorni di prognosi. 

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia Stella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento